CARDIOcheckAPP: un filo diretto tra medico e pazienti cronici

CARDIOcheckAPP è un’applicazione per smartphone che promette una vera rivoluzione nell’interazione tra medico e pazienti che soffrono di malattie croniche.

Grazie a questa app il medico è in grado di conoscere in tempo reale la situazione clinica specifica di ciascun malato cronico in cura, che registra  i propri parametri fisiologici quali glicemia, frequenza cardiaca,  pressione . Al tempo stesso, il paziente può interagire e ottenere informazioni o pianificare una visita con i diversi specialisti selezionati. Il tutto tramite un’interfaccia semplice ed intuitiva.

I pazienti cronici quali diabetici, cardiopatici o ipertesi, sicuramente sanno che esistono già applicazioni simili, ma finora l’attenzione era stata posta in maniera eccessiva sulla semplice memorizzazione dei dati o, tutt’al più, sulla possibilità di rileggerli attraverso l’utilizzo di grafici e comparatori. CARDIOcheckAPP sposta invece  il focus sulla comunicazione vera e propria tra specialista e assistito, che possono dialogare in tempo reale anche via SMS, oltre che ricevere alert tramite notifiche push.

Come funziona CARDIOcheckAPP?

L’utente deve solo registrarsi al servizio, scaricando l’app disponibile sia su Apple Store che su Google Play. Dopo aver completato il proprio profilo con tutti i dati salienti, compresa una foto per il riconoscimento rapido da parte del medico, l’utilizzo risulta immediatamente chiaro. È possibile ricercare il proprio medico da una lista, suddivisa per specializzazione, o inviargli un invito a registrarsi, qualora non sia presente tra gli utenti.

Come è facile intuire, l’app muta nella versione per il medico o per il paziente a seconda dei dati inseriti per il login. In questo modo il professionista che ha in cura diverse tipologie di soggetti, può gestire un’agenda digitale interattiva in funzione dello stato di salute dei propri assistiti.

La app avverte del peggioramento o del miglioramento della situazione clinica e, qualora il medico lo ritenga necessario, è possibile cambiare una terapia in corso, proprio in funzione dei dati rilevati in tempo reale, o pianificare una visita.

CARDIOcheckAPP al momento è completamente gratuita, perché ancora in fase di test.

L’app è nata dall’idea di un cardiologo del San Raffaele di Milano, Cosmo Godino, che insieme a 3logic, che cura lo sviluppo della app stessa, ha fondato una startup apposita denominata Medical Mate.

Per ulteriori informazioni su CARDIOcheckAPP, visita il sito:  www.cardiocheckapp.com e scarica la app!

Autore

Tiziana Lombardo
Da bambina volevo fare contemporaneamente la ballerina, la veterinaria, la stilista, l’astronauta e viaggiare per il mondo. Ho finito per laurearmi in Filologia Slava per poi specializzarmi in Europrogettazione - senza sapere neanche che questo lavoro esistesse - e management di progetti di ricerca ICT.