Cataloghi digitali

3logic ha sviluppato un prodotto per Android e iPad destinato al settore B2B.

L’app implementa un catalogo digitale utilizzabile nei più svariati settori e offre un miglior supporto nelle operazioni di vendita.

Rispetto a un catalogo cartaceo, l’app 3logic è più funzionale perché è più economica, più portabile, più rapida da aggiornare, e gode di una completa integrazione con la gestione del magazzino e con la logistica.

L’ambito di utilizzo

La vendita B2B avviene tramite intermediari. Gli agenti di commercio dell’azienda venditrice, solitamente muniti di catalogo cartaceo, si presentano ai buyer che per conto delle catene di negozi ordinano stock di ciò che pensano potrà essere comprato dal cliente.

L’applicazione catalogo 3logic nasce come supporto per l’agente di commercio, per agevolarlo nel suo lavoro di presentazione della merce. In possesso di questa app l’agente potrà visualizzare sul proprio dispositivo mobile un catalogo completo e costantemente aggiornato dei prodotti di cui dispone la sua azienda, con funzioni di ricerca e di presentazione che semplificano la gestione dell’intero catalogo (prodotti in primo piano, storico di acquisto dei clienti, tattiche di cross-selling e up-selling).

Inoltre, l’app permette una più efficace raccolta dell’ordine.

L’app catalogo per Sixty

L’applicazione 3logic è utilizzabile in una varietà di scenari di vendita completamente diversi: dall’abbigliamento ai dispositivi medici ai prodotti alimentari.

Un esempio è il progetto sviluppato per l’azienda di moda Sixty, perché la utilizzasse per il personale addetto agli showroom delle sue collezioni Miss Sixty ed Energie. Disporre di un catalogo non cartaceo è particolarmente utile a una casa di moda nella fase della prevendita. In questa fase, la collezione della stagione non è ancora stata materialmente realizzata, anzi è in divenire: si tratta del cosiddetto fixing, ovvero l’adattamento e ripensamento della collezione, che avviene proprio in base alle ordinazioni e alle richieste dei grandi buyer che a turno visitano gli showroom.

Per tutta la durata della prevendita, il catalogo deve essere aggiornato quotidianamente, cosa che risulta molto semplice e maggiormente efficace per un catalogo su iPad.